CUBA - L'Avana

Speciale Giovani: Tour con gli Amici in auto d'Epoca

  • Itinerario Combinato , Volo + Tour
  • 9 giorni / 7 notti
  • Casa Particular
  • Pernottamento e prima colazione

Questo viaggio è aperto a tutti ma è principalmente è rivolto a giovani viaggiatori che vogliono vivere il viaggio con spirito di avventura. Per tutto il tour sarà presente una guida locale di nostra fiducia parlante Italiano che avrà il piacere di guidarvi e spiegare a tutti i partecipante le bellezze e le caratteristiche del suo paese. Il tour verrà effettuato in auto d’epoca con aria condizionata e radio CD. È prevista la partenza da Milano Malpensa ma su richiesta c’è la possibilità di agganciare voli anche da altri aeroporti d’Italia. E' richiesto spirito di adattamento e di gruppo. Numero partecipanti: Minimo 4 – Massimo 12
Per ogni auto sono previsti 4 occupanti, più il driver e la guida
Le Auto sono d'epoca, quindi ristrutturate, abbellite, con carrozzeria rifatta, ma sia i pezzi di ricambio che gli accessori hanno comunque età e fascino vintage; sospensioni non proprio meravigliose... ecco perchè consigliamo questo tipo di vacanza ad un pubblico particolarmente giovane e che non abbia difficoltà fisiche. Le distanze, anche se brevi tra città e città, comportano durate molto lunghe perchè le strade a Cuba non sono a scorrimento veloce e qualche deviazione è sempre in agguato, presentando qualche buca imprevista.
Sicuramente l'avventura deve essere lo spirito predominante, l'adattabilità alle case particular e la voglia di vivere un'esperienza anni '50!

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

Programma di Viaggio:

1° Giorno: MILANO MALPENSA- HAVANA: Ritrovo all’aereoporto di Milano Malpensa e partenza con volo charter per Havana. All’arrivo, ricevimento da parte di un nostro assistente e trasferimento privato in casa particular. Cena libera e Pernottamento.

2° Giorno:  HAVANA: Prima colazione in casa. Incontro con la guida e riunione informativa. Dopo la riunione inizio della vista  dell’Habana Vieja anche detta Intramundos, che è il più vasto centro di arte coloniale di tutta l’America Latina e dichiarato dall’ Unesco, ”Patrimonio Culturale dell’Umanità”.  La città fu fondata nel 1515 spostando la capitale da Santiago e il suo nome fu San Cristobàl de la Habana in ricordo di Habaguanex , l’ultimo dei cacicchi taìnos, gli indigeni sterminati dagli spagnoli insieme alle minoranze arawak e siboney.  Visita delle pizza della capitale Plaza de la Catedral, Plaza de Armas, Plaza de San Francisco de Asis, Plaza Vieja. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita panoramica del Campidolio, del Parco Centrale, del Parco Fraternità, della Piazza della Rivoluzione, Visita al Mirador del Castello del Morro. Ritorno in casa particular nel  pomeriggio. Cena libera e pernottamento.

3° Giorno:  LA HABANA - GUAMA- SANTA CLARA-TRINIDAD : Colazione in casa. Partenza in auto d'epoca per il Parco Montemar, dove si trova la più estesa palude dei Caraibi. Visita facoltativa all'Aldea Taina e all’allevamento dei coccodrilli. Pranzo libero. Dopo pranzo visita di Santa Clara e sosta al Mausoleo del CHE.  Proseguimento per Trinidad  e Sistemazione presso Casa Particular.Cena libera. Serata a disposizione per godere della dolce notte di Trinidad.

4° Giorno:  TRINIDAD: Prima colazione in casa. Partenza per la visita di Trinidad, una delle prime fondate dagli spagnoli nel secolo XVI e dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 1988. Si procederà a piedi lungo le stradine in ciottolato dove si affacciano le sontuose residenze dei ricchi coltivatori padroni della città lasciate quasi integre dopo la decadenza a causa dell’abolizione della schiavitù nel 1883 e il successivo abbandono, sono state restaurate perfettamente. Visita ad uno dei musei della città, sosta al Bar la Canchánchara e nella casa del Alfarero ( il ceramista). Pranzo libero, Pomeriggio a disposizione. Ritorno alla casa particular Cena libera. Ore a disposizione per godere della dolce Notte di Trinidad.

5° Giorno: TRINIDAD-SANCTI SPIRITUS-CAMAGUEY Colazione in casa. Partenza in auto d'epoca per Camagüey. Nel tragitto breve sosta al Valle de los Ingenios, una zona che fu, nel XVII e XVIII secolo, una delle più prospere di Cuba e che conserva sempre il suo splendore grazie alla coltivazione della canna da zucchero e alla sua successiva lavorazione per la produzione dello zucchero, in transito, visita della città di Sancti Spíritus. Pranzo libero. Arrivo a Camaguey e visita panoramica della città. Sistemazione in casa particualr, cena libera e pernottamento.

6° Giorno:  CAMAGUEY – SANTIAGO DE CUBA: Colazione in casa. Partenza per Santiago di Cuba. Visita in transito della città di Bayamo, la seconda più antica di Cuba, fondata nel 1513 da Diego Velázquez. Pranzo libero. Continuazione del percorso verso la città di Santiago di Cuba e visita, in transito, al Santuario di El Cobre. Sistemazione in casa particualr, cena libera e pernottamento.

7° Giorno:  SANTIAGO DE CUBA Colazione in casa. Itinerario attraverso la seconda città di Cuba per importanza, scrigno di storia e musica, “Capitale” dell’oriente e Culla del Son e della Rivoluzione Cubana. Visita alla Caserma Moncada, al Parco Céspedes, al Museo della Piratería, al Castello del Morro, pranzo libero. Pomeriggio a disposizione. Ritorno in casa particualr, cena libera e pernottamento.

8° Giorno:  SANTIAGO- HOLGUIN - MILANO MALPENSA colazione in casa. Trasferimento all’aereoporto di Holguin, disbrigo delle formalità di imbarco e  partenza con volo charter per Milano Malpensa.

9° Giorno:  Arrivo in Italia

Possibilità di estensione mare di una settimana a Guardalavaca con supplemento
7 Notti in Resort All Inclusive (da quotare in base alla struttura scelta)

SISTEMAZIONI DEL VIAGGIO
2 Notti Havana  Casa Particular Con Bagno Privato Pernottamento e prima Colazione
2 Notti Trinidad Casa Particular Con Bagno Privato Pernottamento e prima Colazione
1 Notte Camaguey Casa Particular Con Bagno Privato Pernottamento e prima Colazione
2 Notti Santiago Casa Particular Con Bagno Privato Pernottamento e prima Colazione
Totale 7 Notti

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
dal 21/05/20 al 30/04/21
Quota a persona in camera doppia, pernottamento e prima colazione, 9 giorni 7 notti, con volo da Malpensa, guida e driver, itinerario in auto d'epoca, minimo 4 persone, a partire da
€ 1690
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

I prezzi s'intendono a persona a pacchetto, in camera doppia in case particular, 9 giorni 7 notti, con volo da Milano, itinerario e trasferimenti in Auto D'Epoca, con Guida e Driver:

LA QUOTA COMPRENDE 
- Volo da Milano Malpensa in classe economica 
- Franchigia bagaglio
- Tasse aeroportuali da riconfermare al momento della prenotazione
- Adeguamento carburante
- Adeguamento valutario EUR/USD
- Trasferimenti privati in auto d’epoca con Aria Condizionata
- Guida parlante italiano
- Visite e ingressi ai musei o ai parchi come da programma
- Assistenza telefonica 24/24 ore
- Assistenza in loco
- Tassa di Uscita

LA QUOTA NON COMPRENDE 
- Visto obbligatorio € 25,00 a persona
- Quota Iscrizione obbligatoria inclusa Assicurazione medico/bagaglio Filodiretto
- Assicurazione annullamento facoltativa, quotazione su richiesta
- Asssicurazione Covid, o copertura 100% spese mediche, facoltative quotazione su richiesta
- Mance ed extra personali
- Tutto quanto non previsto alla voce "la quota comprende"

Su richiesta quotazioni per periodi di festività Natalizie, Ponti, Pasqua, Agosto. I voli sono stati quotati sulla base di tariffe reali redatte al momento della pubblicazione del listino pertanto vanno prenotati con largo anticipo ed eventualmente adeguati alle tariffe effettive che saranno disponibili al momento della prenotazione.

E' possibile quotare su richiesta voli di linea da altri aeroporti o con voli charter.

NOTE
Le auto selezionate prevedono un autista ed una guida parlante italiano. 
Sono composte generalmente da due file di sedili per ospitare sino a massimo di 6 persone (di cui un autista e una guida). I clienti possono scegliere di stare da una sola persona a quattro per auto (ciascuna sempre con propria guida ed autista), tenendo naturalmente presente che il bagagliaio, seppur molto capiente, non può contenere 4 valigie grandi e rigide. 
Su richiesta, si possono affittare auto più grandi (con maggior costo), aventi tre file di sedili, perdendo però un po’ quel “vecchio fascino” dell’auto a pochi posti.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

" ... Era un pesce che bastava a mantenere un uomo per tutto l'inverno, pensò. Non ci pensare. Riposati e cerca di tenerti le mani in forma per difendere quanto ne è rimasto. L'odore di sangue delle mie mani non importa più ormai, con tutta quella scia nell' acqua. E poi non sanguinano molto. Non ci sono tagli profondi. Può darsi che se mi esce sangue non mi venga il crampo.  A che posso pensare, adesso? pensò. A niente. Non devo pensare a niente e aspettare che arrivino i prossimi. Vorrei proprio che fosse stato un sogno, pensò. Ma chissà? Avrebbe potuto finir bene.


L'altro squalo che arrivò era un galano isolato. Arrivò come un maiale al truogolo, se un maiale avesse una bocca così grande da potervi metter dentro una testa d'uomo. Il vecchio lasciò che azzannasse il pesce e poi gli immerse a fondo nel cervello il coltello legato al remo. Ma lo squalo fece un balzo all'indietro mentre si girava, e la lama del coltello si spaccò.


Il vecchio si rimise al timone. Non guardò neanche il grosso squalo che affondava lentamente nell'acqua mostrandosi prima a grandezza naturale, poi piccolo, poi minuscolo. Era una cosa che affascinava sempre il vecchio. Ma ora non lo guardò neanche.  «Ho ancora la gaffa» disse. «Ma non servirà a niente. Ho due remi e la barra del timone e la mazza.»
Ormai hanno vinto loro, pensò. Sono troppo vecchio per uccidere gli squali a mazzate. Ma cercherò di farlo finché avrò i remi e la mazza e la barra del timone.
Immerse le mani nell' acqua per bagnar le. Era pomeriggio avanzato e non si vedeva che il mare e il cielo. Nel cielo vi era più vento di prima e il vecchio sperò di veder presto terra. «Sei stanco, vecchio» disse. «Sei stanco dentro.» 


Gli squali non lo azzannarono più fino al tramonto. Il vecchio vide le pinne brune seguire la vasta scia che il pesce doveva aver fatto nell'acqua. Non indugiarono neanche sulla scia. Puntavano direttamente sulla barca, nuotando l'uno accanto all'altro.
ll vecchio bloccò la barra del timone, diede volta alla draglia e si allungò a poppa a cercare la mazza. Era l'impugnatura di un remo spezzato segata a un' ottantina di centimetri di lunghezza. Poteva venir usata con efficacia con una mano sola a causa della forma dell'impugnatura, e il vecchio l'afferrò con la mano destra, flettendovi sopra la mano mentre guardava gli squali che si avvicinavano. Erano tutti e due galanos.
Devo lasciare che il primo si attacchi e poi colpirlo sulla punta del naso o proprio in cima alla testa, pensò.” … Ernest Hemingway

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!